Progetto Africa

 

 

   Cari amici, per prima cosa ci presentiamo, alcuni di voi già ci conoscono. Noi siamo Suor Emilia Zivavose, Ex-Superiora Provinciale, Suor Lola Perez e Suor Cecilia Mahlangu, della Congregazione delle Missionarie Figlie di Calvario. Lavoriamo nelle varie Missioni della Diocesi di Hwange e Gokwe. Le prime suore spagnole arrivarono in Zimbabwe nel 1950.

   Vi scriviamo dallo Zimbabwe e di nuovo bussiamo alle vostre porte sostenute dalla vostra generosità. Vogliamo presentarvi il nuovo progetto, "HOME OF THE SUNRISE".

   Il progetto in aiuto agli orfani iniziò a gennaio 2009. Abbiamo visto la grande necessità che molti bambini erano affidati ai nonni perché i genitori morivano a causa dell’ AIDS. La maggior parte delle persone anziane non poteva nè può ospitare tutti gli orfani lasciati alle loro cure. Molti bambini non andavano a scuola per mancanza di mezzi. Eravamo davvero preoccupate e ci preoccupa il futuro dei nostri figli, nessuna scuola, cibo molto povero, lavorando nei campi o con gli animali e talvolta anche abusati dalla stessa famiglia. Le ragazze con più lavoro e il rischio di subire violenza sessuale. Alcuni bambini inseriti nel progetto di aiuto sono siero positivi.

   Vedendo questa realtà, alla fine del 2008, abbiamo iniziato a cercare benefattori che ci hanno aiutato e ci sostengono in questo ed in altri progetti : ONG “Amici di Zimbabwe”, Le Parrocchie di S. Victoria a Cordoba, la Madonna dei Boschi di Madrid, Nostra Signora Assunta, Madonna dei Miracoli, Agreda, Soria; attraverso il Gruppo Missionario in Colmenar Viejo (Madrid), GESRESKIM Società in Algeciras, Parrocchia dell’Assunta, Segura de Leon, Badajoz e le persone di buona volontà, amici e sconosciuti che ci sostengono finanziariamente, anche con le loro preghiere ed il loro affetto.

   Non appena avevamo presentato questo progetto alla comunità molti bambini avevano bisogno di aiuto e ad aprile 2009, oltre 200 sono stati registrati.

   Il nostro desiderio è che i bambini e le bambine abbiano abbastanza soldi per pagare la scuola. Prima l’ educazione era gratuita qui in Zimbabwe, dopo la terribile crisi che abbiamo vissuto di cui ancora si sentono gli effetti, i bambini devono pagare la scuola. I pagamenti ammontano tra $15 USD e $30 USD per trimestre nelle scuole della foresta. Quando si deve scrivere gli esami di laurea, i pagamenti sono pari a circa $140 USD. Per la Spagna questo è niente, ma per le nostre famiglie è tutto il capitale che hanno. Nel 2009 aiutammo 52 famiglie, di cui bambini come 222, quattro dei nostri orfani morirono a causa dell'AIDS. Le donazioni che abbiamo ricevuto per questo progetto ammontavano a $ 19,010.00 USD. E 'stato davvero un buon inizio. Distribuimmo il denaro in tre trimestri, $ 14.070.00 dollari, a seconda delle necessità della famiglia. E 'stata davvero una benedizione di Dio e le famiglie non si stancano di ringraziare e pregare per tutti voi. Le nostre suore sono responsabili per la supervisione del programma e garantire che i bambini frequentino la scuola.

   Lo scorso anno, 2010, abbiamo ricevuto donazioni di $10,702,00 dollari e $15,040.00 USD avevamo un saldo di $602,00 USD. Sempre fiduciose in Dio e nella vostra generosità e per l'inizio del 2011 più soldi sono entrati nel nostro conto a Madrid per questo progetto degli orfani. Negli ultimi tre anni abbiamo valutato il programma pensando che alcuni bambini avevano finito la scuola, ma nuovi bambini hanno bussato alle nostre porte. Attualmente abbiamo 218 orfani nel programma insieme ad alcuni nonni che hanno davvero bisogno del nostro sostegno. e questo si può portare avanti grazie alla vostra generosità. A gennaio dell'anno 2012 si sono distribuiti $6.680.00.

   Tra questi bambini ci sono alcuni che in realtà non hanno casa, famiglia e vivono nelle nostre Missioni ed Ospedali di Missione accuditi dalle missionarie, i meno fortunati a malapena sopravvivono per le strade, con le famiglie che non li curano. Abbiamo visto l’urgenza di una casa per questi bambini affinchè possano crescere circondati da amore ed affetto, essere madri per loro.

Costruire una casa

   In Binga, circa 200 km. da Dete abbiamo una comunità di suore. C'è un Centro Pastorale, "TUSIMPE" nel dialetto Tonga, VERITA ', dove le nostre suore lavorano. Il Direttore del Distretto, che è nostro amico, ci ha offerto un terreno. Abbiamo pensato che è l'ideale per poter costruire la "HOME OF THE SUNRISE" per ognuno dei nostri orfani più vulnerabili perché abbiano un nuovo giorno nella loro tenere vite. Abbiamo condiviso il nostro "sogno" con il nostro Vescovo Alberto Serrano e ha pensato che è importante e necessario. Siamo inoltre in comunicazione con la nostra Madre Generale a Roma e ci incoraggia a lavorare per questo "HOME OF THE SUNRISE": diventerà presto una realtà.

1 Progetto

 

   Abbiamo già scritto una lettera ufficiale chiedendo al Direttore del Distretto il terreno. Pensiamo che Binga è il posto ideale perché l'ospedale del Distretto sta a 15 minuti di distanza a piedi da dove vogliamo costruire la casa, alcuni orfani possono essere sieropositivi e hanno bisogno di cure mediche e frequenti controlli. Scuola elementare è dall'altra parte della strada, e il Liceo superiore ed il terreno si trova accanto alla Missione.

Soldi per l'Edilizia

   Ci siamo messe in comunicazione con MANI UNITE per la costruzione della casa. Attualmente si ha bisogno di 2 case per circa 18 bambini ciascuna. Sarebbero anche richieste 2 camere o più piccole case per gli ospiti e volontari, un ufficio e una zona coperta abbastanza grande dove i bambini possano incontrarsi tra loro per i giochi, le feste, ecc. MANI UNITE ci ha aiutato con la prima casa.
c'è bisogno di arredarla. Perchè si aiuti la stessa casa abbiamo pensato che sarebbe importante avere una serra con ortaggi, anche dei polli per le uova e la carne, dato che a Binga sta il lago Kariba ed è facile ottenere pesce fresco a prezzi ragionevoli.

   E’ nostro desiderio continuare il programma per gli orfani nelle loro case pagando, come stiamo facendo ora, dando i soldi per andare a scuola.
Contiamo sulle vostre generose donazioni. Noi non possiamo vedere i bambini affamati, nudi e con freddo, senza istruzione o deboli in salute e talvolta anche senza una famiglia e restare tranquille come se nulla stesse accadendo.

   Che Dio vi benedica e vi dia la salute necessaria in modo che possiate continuare a collaborare con i nostri bambini che sono il nostro futuro. Noi vogliamo che tutti i bambini del mondo abbiano un'infanzia circondati d'Amore, liberi dalla fame e dalla miseria. Uniamo le nostre mani e i cuori.

GRAZIE di cuore per il vostro sostegno, la vostra preghiera ed il vostro amore.


Contatti in Madrid:
Suor Henar Velasco
Tel (0034) 91 44 62 076
Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Persona responsabile a Zimbabwe del Progetto: Suor Lola Pérez Carrasquilla.

 

Projects CMFC

JoomSpirit